in programma

dal 13 Maggio 2017
al 20 Settembre 2017

Renato Mambor_in MAMBOR TRASFORMATORE

In occasione della 57. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia, inaugurerà il 13 maggio all’isola di San Servolo la mostra Mambor Trasformatore a cura di Alberto Dambruoso.

La mostra, suddivisa in tre aree espositive, ripercorre attraverso la selezione di una cinquantina di opere pittoriche e scultoree e una ricca documentazione fotografica, l’esperienza artistica di Renato Mambor (1936 – 2014), uno dei più grandi artisti italiani degli ultimi sessant’anni, ovvero dal 1959 data delle sue prime opere, al 2014, anno della sua scomparsa.
Protagonista della Scuola romana di Piazza del Popolo dei primi anni Sessanta insieme a Schifano, Angeli, Festa, Tacchi, Lombardo, Fioroni, Pascali, Mauri, Baruchello, Ceroli, Patella, Kounellis, Mambor ha attraversato tutto il decennio partecipando al clima di rinnovamento dell’arte dopo il periodo Informale e recitando un ruolo di primo piano anche come performer. Dopo aver inizialmente preso parte anche al clima concettuale tra la fine degli anni Sessanta e i primi anni Settanta (verrà invitato anche alle prime mostre dell’Arte Povera), Mambor si dedicherà per lungo tempo al teatro d’avanguardia per ritornare all’attività espositiva a metà degli anni Ottanta, che non abbandonerà mai più fino alla sua
scomparsa, ottenendo negli ultimi dieci anni grandi riconoscimenti dall’estero oltreché in Italia.

invito-mambor-san-servolo