in programma

dal 03 Marzo 2017
al 30 Marzo 2017

Temporaneamente inadatti. La follia della Grande Guerra

Inaugurazione venerdì 3 marzo ore 11.30

1917-2017: cento anni fa a Venezia, sull’isola di San Servolo, apriva il Reparto Militare di Osservazione per le Malattie Nervose e Psichiche. Nel giro di 10 mesi, da febbraio a novembre 1917, ospitò oltre 200 soldati reduci dal fronte o in attesa di andarvi. Dalle cartelle cliniche emergono storie e frammenti di vita che ben rappresentano la tragedia di quegli anni, di quella guerra come di tutte le guerre. La mostra, che nasce dalla collaborazione fra l’archivio storico di San Servolo e il Liceo artistico statale Michelangelo Guggenheim, cerca di ridare voce a quei ragazzi la cui giovinezza fu cancellata, attraverso documenti storici, immagini grafiche e produzioni artistiche.

Verranno esposti documenti tratti dalle 221 cartelle cliniche del reparto militare, conservate presso l’Archivio di san Servolo-Venezia, dando rilievo soprattutto alle storie dei soldati ricoverati e al loro vissuto, per quanto emerge dalla documentazione. “Temporaneamente inadatti” è il più frequente giudizio espresso dai medici al termine del periodo di osservazione: accomuna i reduci dal fronte, traumatizzati da quanto avevano vissuto e visto, con gli uomini che quest’esperienza non l’avevano vissuta direttamente, ma di cui conoscevano le conseguenze terribili.

scarica invito