in programma

dal 01 Aprile 2019
al 11 Aprile 2019

Guadalupe Nettel nuova protagonista di Waterlines

Residenze letterarie e artistiche a Venezia

Una residenza dalle suggestioni latinoamericane quella proposta nel mese di aprile da Waterlines, il progetto di residenze letterarie ed artistiche realizzato da Fondazione di Venezia, Collegio Internazionale Ca’ Foscari e San Servolo Srl e che vede come nuova protagonista Guadalupe Nettel, una delle voci più significative del panorama letterario latinoamericano contemporaneo.

Due gli appuntamenti aperti al pubblico nell’ambito della rassegna:si parte lunedì 8 aprile alle 15.30 con “Style exercises”, un laboratorio di scrittura creativa in lingua inglese aperto agli studenti e a chiunque sia interessato a questa modalità espressiva, ispirato a Exercices de style di Raymond Queneau. Il secondo evento è in calendario giovedì 11 aprile alle 16.00, quando è previsto un dialogo della scrittrice messicana con Margherita Cannavacciuolo e Alice Favaro sul tema “Corpi in bilico / identità in transito: la narrativa di Guadalupe Nettel.

L’incontro, in lingua  spagnola con traduzione in italiano, vuol essere l’occasione per conoscere da vicino i temi e i motivi dell’opera letteraria di Nettel, mettendo in luce lo sguardo puntuale e ironico con cui l’autrice analizza le pieghe più intime dell’essere umano. Una conversazione attraverso cui indagare come i minimi cambiamenti nei nostri corpi registrino e denuncino importanti mutamenti identitari, aiutati in questa scoperta dalla protagonista della nuova residenza di Waterlines.

programma-incontri