in programma

dal 10 Maggio 2019
al 24 Novembre 2019

Padiglione della Repubblica Araba Siriana

Syrian Civilization is still Alive

Commissario e Curatore:  Emad Kashout

Partecipanti: Abdalah Abouassali , Giuseppe Biasio, Giacomo Braglia,  Ibrahim Al Hamid,  Chen Huasha,  Saed Salloum,  Xie Tian, Saad Yagan,  Primo Vanadia

Per mezzo secolo gli artisti siriani hanno partecipato alla Biennale di Venezia. Tra di loro, due importanti esponenti delle arti visive siriane: Fatih Almoudares e Louay Kayali. È dal 2007 che la Siria ha il piacere di prendere parte a questo importante evento internazionale con un proprio Padiglione e avvalendosi della collaborazione di artisti internazionali che hanno adottato una grande varietà di stili. In questa edizione un ringraziamento speciale va agli artisti della madrepatria: Saad Yagan, la cui pittura si concentra sulla presenza umanitaria in Siria; Ibrahim Al Hamid, che si ispira alle tradizioni locali; Abdalah Abouassali con il suo realismo e Saed Salloum la cui astrazione guarda a mondi surreali. Con la loro partecipazione a Syrian Civilization is Still Alive, gli artisti invitati spingono oltre i confini nazionali la dimensione dialogica del proprio lavoro.

Orari:

Da martedì a domenica, dalle 11,00 alle 16,00

comunicato-stampa